La resistenza delle donne, una storia che continua.

resistenza

Nelle donne ci fu sempre e devo dire fin dal principio la netta sensazione che la battaglia che si combatteva in quei giorni non dovesse limitarsi a questo aspetto direi quasi negativo, cioè di cacciata del nemico e dell’oppressore. Ci fu nelle donne che parteciparono alla resistenza, fin dall’inizio, la volontà di un mondo diverso.

“Le donne non si sono mai chiuse in posizione particolaristica, ma hanno capito e detto chiaro che i loro problemi di emancipazione si collegavano a tutti gli altri problemi di libertà, giustizia, di redenzione umana.

Fu in realtà quella delle donne italiane una maniera intelligente e consapevole di partecipare alla resistenza e continuare dopo la resistenza a difendere e battersi per quegli obiettivi.

È un discorso che continua.”

Leo Valiani

In questa puntata de Il tempo e la Storia, la Resistenza delle donne.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...