La Liberazione delle donne

partigiane alla CameraAprile è tempo di Liberazione. Tempo della memoria e della gratitudine per chi lottò in prima persona per restituirci la libertà. Con questo sentimento ricordiamo le ragazze che nel 1943, pur avendo ereditato un ruolo codificato da secoli ed essendo cresciute in un regime che aveva escluso le donne dalla sfera pubblica, scelsero l’impegno e la Resistenza. Una scelta che cambiava la vita. Senza quelle ragazze e le tante donne che silenziosamente aiutarono la lotta di liberazione anche il riconoscimento del diritto di voto alle donne sarebbe stato più difficile. Continua a leggere