Addio ad Agnes Heller

Ágnes_Heller_Göteborg_Book_Fair_2015

La democrazia liberale è un’istituzione molto fragile, fragile perché non ha fondamenta solide. È più facile perderla che conquistarla. Una volta Thomas Mann ammonì: «Attenta Europa!». L’ammonimento rimarrà attuale fintanto che esisterà la moderna Europa. È questa dunque la posta in gioco ora. L’estremismo è alle porte e se ne sta lì, allungando gli artigli sul confine, seduto sull’altra tradizione europea, dedita a valori quali la potenza, la forza, l’autorità, la sicurezza, la superiorità, la fede cieca, la ricchezza, la verità incondizionata e il falso uccello azzurro della felicità. Ma è possibile tenere la porta ben chiusa.

Ágnes Heller (Budapest, 12 maggio 1929 – Balatonalmádi, 19 luglio 2019)

Questa voce è stata pubblicata in Idee. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...