Virginia Raffaele, la regina del Festival fra nani e ballerine

Sanremo music festival 2016

di Maddalena Vianello

Virginia Raffaele. Una mia vecchia passione. Per il suo talento. La sua storia senza santi in paradiso. La sua intelligenza che emerge lungo il filo delle interpretazioni. E più di recente perché è diventata la donna che ha scardinato i meccanismi residuali del Festival di Sanremo. E il nostro sguardo su quel palcoscenico.

Virginia non è la valletta. Non è la conduttrice. Nonostante abbia tutte le carte in regola per essere una eccellente showgirl. Virginia è l’artista. Condivide il palco alla pari con Carlo Conti. A tratti ridotto al ruolo di spalla residuale.

Lei, stupefacente nella sue interpretazioni, trionfa riversando talento, simpatia, garbo. Già perché Virginia fa ridere e molto. Incanta per la capacità di cogliere dettagli più minuti delle sue “vittime”. Ma non è mai greve. Mai volgare. E’ solo straordinariamente brava.

Sabrina Ferilli, Carla Fracci, Donatella Versace. Le esibizioni fino a oggi. Alcuni maligni l’accusano di giocare con i difetti, i tic, l’età anagrafica. Ci tengono a sottolineare con il ditino alzato che: no, proprio non si fa, non è fine.

Le dirette interessate, tutte donne, non caso si affrettano a rassicurare che non si sono affatto offese, anzi. Rispondono, ciascuna a suo modo, con grande ironia.

Virginia procede innanzi come una regina. Si erge sulle scenette avvilenti dei due valletti, selezionati nel pieno rispetto della rappresentanza di genere. Belli, certo. Ma così miseri. Soprattutto al suo fianco.

Annunci

Un pensiero su “Virginia Raffaele, la regina del Festival fra nani e ballerine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...