Quasi tutti – tranne me #2

di Costanza Bianchi e Elena Visalli

Il post pubblicato il 10 Marzo ha continuato a sollecitare la nostra curiosità e cosa ancor migliore ha stimolato molti tra coloro che l’hanno letto e condiviso a partecipare a questa iniziativa. Tante e tanti hanno sentito l’impulso di andare a verificare se quei risultati corrispondessero realmente a quelli di un motore di ricerca, alcuni e alcune ci hanno invece contattate per partecipare attivamente al nostro progetto. Ogni nuova risposta, ogni nuovo volto, assegna alla nostra ricerca qualcosa in più; di foto in foto, la contrapposizione fra senso comune e risposte individuali, arricchisce il nostro sguardo sul tema e stimola nuove domande. Oggi abbiamo deciso di pubblicare le foto e le risposte di tre giovani uomini.

Femminismo è sentirsi sempre all'altezza

Alberto, 33:”Femminismo è sentirsi sempre all’altezza”.

Lorenzo, 21 anni:"Femminismo è inclusione e lottare insieme".

Lorenzo, 21 anni:”Femminismo è inclusione e lottare insieme”.

Femminismo è libertà

Bryan, 21:”Femminismo è libertà”.

Annunci

Un pensiero su “Quasi tutti – tranne me #2

  1. Pingback: Quasi tutti – tranne me #3 | femministerie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...